Pescara, muore in ospedale dopo un incidente sul lavoro

Un uomo di 62 anni residente a Chieti, Ennio Tacconelli, e’ morto all’ospedale di Pescara in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto lo scorso 8 ottobre a Manoppello.

Il 62 enne stava gonfiando lo pneumatico di un camion, quando la gomma all’improvviso e’ esplosa, travolgendolo e sbalzandolo a terra. L’uomo era stato poi soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in ospedale per un trauma toracico chiuso. A distanza di 17 giorni dal ricovero, le sue condizioni si sono aggravate e l’uomo e’ morto nel reparto di Rianimazione.

Sii il primo a commentare su "Pescara, muore in ospedale dopo un incidente sul lavoro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*