Pescara: “Ma la puzza é un reato?”

Pescara: “Ma la puzza é un reato?”, se lo chiede in una nota il Forum H2O in relazione al cattivo odore che in questi giorni sta appestando l’aria di Pescara e alla luce delle dichiarazioni ritenute eccessivamente tranquillizzanti sul fenomeno da parte degli amministratori comunali.

Lo ha stabilito la stessa Cassazione, precisa la nota, che provocare “cattivi odori” in certe circostanze può essere un reato, anche in presenza di emissioni nei limiti di legge, ma di contro il Comune risponde che nulla si può per il cattivo odore associato alle fasi di lavorazione della sansa, perchè non esistono parametri limite per stabilire provvedimenti. In realtà, spiega il Forum H2O, i giudici della Cassazione precisa che il reato é configurabile anche in presenza di molestie olfattive promananti da impianto munito di autorizzazione per le emissioni in atmosfera e rispettoso dei relativi limiti, come nel caso di specie. centinaia di persone stanno protestando in questi giorni per il disagio continuo che questa puzza provoca, alimentata anche dall’alta pressione e dal ristagno dei fiumi, pertanto, chiude la nota, invitiamo il Comune a studiare le carte e valutare attentamente il caso, facendo tutti i passi necessari per chiedere ed ottenere la salvaguardia della qualità della vita della cittadinanza.

 

il video

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Pescara: “Ma la puzza é un reato?”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*