Pescara: L’omicidio Bucco a “In Cronaca”

Pescara: L’omicidio Bucco a “In Cronaca”, questa sera alle 20.25 un reportage sulla morte di Nicola Bucco a più di tre anni di distanza ed il rischio archiviazione dalla Procura.

Sono molteplici gli elementi che, al contrario, portano in un’altra direzione e sui quali gli avvocati dei familiari dell’operaio di 53 anni accoltellato a morte nella sua abitazione in Via Leopardi a Pescara il 14 novembre del 2012, puntano per convincere il Tribunale a proseguire con le indagini. Questa sera la vicenda sarà illustrata in ogni minimo dettaglio nel corso della rubrica “In Cronaca” in onda alle 20.25 con replica domani alle 20.15, con interviste in esclusiva alla sorella e al figlio della vittima oltre ad un contributo da parte dell’avvocato Alberto Faccini.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Pescara: L’omicidio Bucco a “In Cronaca”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*