Pescara: crisi greca non ferma turisti per Corfù

aeroporto

La crisi greca non ferma i turisti in volo per Corfù. Dall’aeroporto d’Abruzzo decolla il Boeing della Balkan Express.

I turisti non rinunciano alle isole greche, e dopo il volo per Corfù attivo da lunedì scorso, dal 16 luglio, partirà anche quello per Mykonos. Entrambi i voli, già forieri di passeggeri e di buoni propositi, sono operati con Boeing 737- Mistral Air da 144 posti con la seguente programmazione: Corfù tutti i lunedì dal 06/07/2015 al 31/08/2015; Mykonos tutti i giovedì dal 16/07/2015 al 03/09/2015.

Anzi, la crisi greca e le vicende del Paese hanno alimentato, tra i turisti abruzzesi e no, ancora di più la curiosità e la voglia di trascorrere le vacanze in terra ellenica. Soddisfatti i vertici della Saga e della Balkan Express, pensando già a nuovi collegamenti dall’Aeroporto d’Abruzzo verso altre mete.

Sii il primo a commentare su "Pescara: crisi greca non ferma turisti per Corfù"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*