Pescara, bando per la piscina provinciale

Presto  sarà riaperta al pubblico la Piscina Provinciale annessa all’Istituto Volta. E’ online da oggi, sul sito della Provincia di Pescara, il bando di gara per la gestione della piscina chiusa già da qualche anno.

E’ online da oggi, sul sito della Provincia di Pescara, il bando di gara per la gestione della piscina annessa all’Istituto Volta e chiusa ormai da tempo, ossia dalla scadenza del contratto con la precedente gestione. A chi è riservata la possibilità di candidarsi alla gestione? Sono ammessi a concorrere: società o associazioni sportive dilettantistiche affiliate alle federazioni sportive o agli enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni, iscritte al registro nazionale Coni e che svolgono le loro attività senza fini di lucro; enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI;  federazioni sportive nazionali riconosciuti dal CONI;  Enti pubblici per lo sport riconosciuti dalla legge. Saranno determinati, nella scelta dell’aggiudicatario, la qualità dell’offerta tecnica e l’offerta economicamente più vantaggiosa, partendo da una base d’asta di  50.000,00 euro soggetta a rialzo. La durata della concessione è di 10 anni. Il bando scadrà il 30 marzo alle ore 12. La documentazione (bando, disciplinare e C.O.) è disponibile sul sito internet: http://www.provincia.pescara.it nella sezione bandi di gara.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Pescara, bando per la piscina provinciale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*