Pescara: 5 anni carcere a 33enne per rapina e pestaggio

giulianova-ventenne-rapinato-in-stazione-da-romenicarabinieri_notte

Pescara: un uomo di 33 anni di Moscufo è stato condannato a 5 anni di carcere per rapina e pestaggio, commessi a Collecorvino nel 2012.

In carcere, dopo la condanna in via definitiva, un 33enne residente a Moscufo che dovrà scontare cinque anni di reclusione per rapina aggravata, danneggiamento, lesioni personali e violenza privata, reati commessi a Collecorvino l’8 dicembre 2012. Il relativo provvedimento è stato notificato al giovane dai Carabinieri della Stazione di Loreto Aprutino e della Compagnia di Montesilvano. Il 33enne era stato
arrestato dopo aver preso parte a una lite tra diverse persone, nata per futili motivi all’esterno di una discoteca e finita con un inseguimento, un pestaggio e una rapina.

Sii il primo a commentare su "Pescara: 5 anni carcere a 33enne per rapina e pestaggio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*