Pedaggi A-24 A-25: Toninelli replica ai Sindaci di Abruzzo e Lazio

Strada dei Parchi e rincaro pedaggi Autostrade A24 ed A24. Il ministero stanzia i primi 50 mln ad approvazione Mef. Non era previsto oggi incontro sindaci Abruzzo con Toninelli.

“Sono già stati firmati tre progetti per i lavori di messa in sicurezza sui viadotti della A24 e della A25” e “il relativo decreto che sbloccherà i primi 50 milioni di euro è alla firma del Ministro dell’Economia”. Lo precisa il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con una nota, riferendosi a “quanto erroneamente e strumentalmente detto oggi da alcuni esponenti politici”. “Per i restanti dieci progetti l’istruttoria è in fase di conclusione”. Mentre “per quanto riguarda gli aumenti delle tariffe disposti da Strada dei Parchi, oltre a ricordare che grazie al lavoro del Ministro Danilo Toninelli questi aumenti sono stati sterilizzati per l’ultimo trimestre del 2018, si rammenta che è in fase di rinegoziazione il Pef (Piano economico finanziario) con il concessionario, proprio al fine di scongiurare gli aumenti dei pedaggi, tanto che la questione sarà portata all’attenzione dell’Europa”. “Spiace, infine – prosegue la nota -, dover nuovamente ribadire che non era fissato per oggi alcun incontro tra il ministro e i sindaci abruzzesi e laziali, essendo per altro il ministro impegnato contemporaneamente in un’altra riunione fuori dal Ministero, già fissata da tempo e nota a tutti”.

Sii il primo a commentare su "Pedaggi A-24 A-25: Toninelli replica ai Sindaci di Abruzzo e Lazio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*