Ostacolano sorpasso su A24, denunciati dalla polizia

Ostacolano sorpasso su A24, denunciati dalla polizia de L’Aquila due romani, marito e moglie per interruzione di pubblico servizio, minaccia aggravata e ingiuria.

La vicenda risale allo scorso maggio quando la coppia di romani, reagendo ad un presunto atteggiamento provocatorio di un autista di pullman, gli hanno impedito con la loro auto il sorpasso sull’autostrada A24, arrivando a bloccare il mezzo all’altezza del cavalcavia di Pietrasecca, in corsia di sorpasso e in curva. L’episodio é stato subito denunciato dall’autista alla Polizia. Nel corso delle indagini, condotte dalla Squadra Volante della Questura de L’Aquila, sono stati interrogati alcuni passeggeri del pullman e tra questi anche una ragazza che aveva scattato una foto all’auto consentendo agli investigatori di risalire alla targa e agli occupanti, rintracciati ed ascoltati. Proprio in questa occasione, i due hanno giustificato il gesto attribuendolo a un presunto atteggiamento provocatorio dell’autista.

Sii il primo a commentare su "Ostacolano sorpasso su A24, denunciati dalla polizia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*