Montesilvano: Villa Verrocchio “completamente ignorata”

Montesilvano: Villa Verrocchio “completamente ignorata”. La denuncia dei consiglieri comunali di Abruzzo Civico Montesilvano Democratica,, Lino Ruggero e Paolo Rossi.

“Villa Verrocchio e’ ormai completamente ignorata e abbandonata al proprio destino e anche in questo caso Maragno ha fatto solo promesse da marinaio. Ricordiamo i proclami fatti dal sindaco il giorno dopo le elezioni, annunciando che avrebbe riparato la pavimentazione antistante la chiesa di San Giovanni Bosco, ma dopo 18 mesi l’area e’ ancora in pieno degrado”. Lo affermano i consiglieri comunali di Abruzzo Civico-Montesilvano Democratica Lino Ruggero e Paolo Rossi. Raccogliamo le istanze di numerosi cittadini,  che ci contattano per denunciare infortuni a causa della pavimentazione divelta, la cui riparazione ammonta a poche centinaia di euro. L’amministrazione comunale nel triennale vantava di aver inserito anche questi lavori ma finora – sostengono i due esponenti politici – ancora nulla ed ora sara’ costretta a pagare i danni dopo le cadute di alcuni cittadini che presenteranno denuncia. Le strade di Villa Verrocchio sono dei colabrodo, in particolare via Lucania, in cui si svolge il mercato o il secondo tratto di via Lazio rimasto incompleto. L’assenza di manutenzione in città e’ comunque sotto gli occhi di tutti. Sempre a Villa Verrocchio – proseguono i consiglieri – persiste il problema delle radici degli alberi sui marciapiedi davanti alle scuole, ma il sindaco e’ troppo occupato ad imbiancare le sue stanze, tra l’altro mai utilizzate per la cittadinanza perché non riceve più le persone. Sono stati proprio i residenti di Villa Verrocchio, decisi a denunciare il degrado del quartiere, che hanno chiamato la segreteria di Maragno per un appuntamento ma purtroppo mai fissato, nonostante abbiamo accennato le problematiche”, concludono Ruggero e Rossi.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: Villa Verrocchio “completamente ignorata”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*