Montesilvano: muri per l’arte, l’arte sui muri

Montesilvano: muri per l’arte, l’arte sui muri per i writers autorizzati e finanziati dal Comune.

E’ stato esaminato oggi, nel corso della riunione della Commissione Sport e Cultura, il regolamento comunale sulla “Street Art”, che disciplina l’utilizzo degli spazi da concedere ai graffiti urbani e ai murales. Il progetto della Giunta Comunale, che punta ad individuare spazi murari da destinare ai writers, è all’esame della Commissione presieduta da Alessandro Pompei, durante la quale si discute il regolamento che disciplinerà la Street Art.

 

“L’idea – spiega Pompei – è quella di individuare una serie di aree di proprietà comunale, muri, recinzioni o anche cassonetti, da destinare a questa espressione artistica. Il Comune provvederà poi ad assegnare gli spazi individuati a writers singoli o riuniti in gruppi che potranno realizzare le loro opere d’arte nella totale libertà. Allo stesso modo anche i privati potranno mettere a disposizione di questi artisti luoghi da rivalorizzare, consegnando un’autorizzazione al Comune. Con questo regolamento vogliamo legittimare la Street Art, ponendoci in contrasto con qualunque forma che invece non sia preventivamente autorizzata. L’iniziativa sperimentale partirà dai muri del campo sportivo di via Foscolo – aggiunge Pompei – per il quale abbiamo deciso di lanciare un vero concorso dedicato alla Street Art, che ci consentirà di affidare agli Urban Street Artists gli spazi in questione”.

Proprio sui muri del campo sportivo, in primavera, i writers decoreranno sei spazi lungo il prospetto principale d’ingresso. I materiali utilizzati, come vernici e spray, saranno finanziati dal Comune.

“La Commissione – afferma il consigliere – ha accolto positivamente il regolamento. Contiamo quindi in tempi brevi di approvare il documento e procedere speditamente alla realizzazione di un progetto che restituirà a Montesilvano un’immagine giovane ed artistica in linea con le più grandi città italiane ed europee. Stiamo prendendo contatti con nomi di rilievo anche internazionale della Urban Street Art, per portare grandi firme anche sul nostro territorio e apporre la ciliegina sulla torta su di un progetto all’avanguardia”.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: muri per l’arte, l’arte sui muri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*