Montesilvano, lavori anti allagamento in Via Piemonte

Individuata l’ impresa che si occuperà dei lavori per evitare gli allagamenti in Via Piemonte a Montesilvano. «Si avvia a conclusione la procedura burocratica per l’inizio dei lavori di adeguamento idraulico di via Piemonte. Dopo la gara ad evidenza pubblica è stata individuata la ditta”.

“Una volta terminate le verifiche di rito, l’impresa inizierà gli interventi che finalmente miglioreranno l’annosa problematica degli allagamenti». Lo annuncia l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Montesilvano Valter Cozzi.

«Abbiamo programmato tre grandi interventi che riguarderanno via Piemonte, via Maremma e le traverse di via Emilia, attraverso lo stanziamento di una somma complessiva di 400.000 euro. Ora sono in corso le gare per l’affidamento degli interventi su via Maremma e su via Emilia, mentre per quanto riguarda via Piemonte la ditta è stata già individuata e una volta eseguite le verifiche potrà mettersi al lavoro». Nello specifico l’adeguamento idraulico di via Piemonte verrà eseguito per un importo di 120.000 euro, quello di via Maremma è stato quantificato su 125.000 euro e infine 150.000 euro verranno destinati ai lavori sulle traverse di via Emilia. I lavori di via Piemonte verranno eseguiti dalla impresa di costruzione Ruggero. «La zona del lungomare – conclude Valter Cozzi – è particolarmente soggetta ad allagamenti che causano grandi disagi ai residenti”.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano, lavori anti allagamento in Via Piemonte"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*