Montesilvano: Denuncia il figlio e lui la picchia

vasto-romeni-arrestati-per-furto-di-alimenticarabinieri_112

A Montesilvano denuncia il figlio e lui la picchia, ma in casa ben appostati c’erano i carabinieri che lo hanno arrestato per maltrattamenti ed estorsione.

L’uomo, un 32enne del posto, tossicodipendente, non faceva che maltrattare e malmenare la madre pensionata per farsi dare i soldi per la droga. Stufa della situazione la donna si é rivolta alla Compagnia dei Carabinieri di Montesilvano guidati dal capitano Vincenzo Falce. Vedendola molto agitata i militari si sono offerti di riaccompagnarla a casa, non accorgendosi della loro presenza, il figlio come l’ha vista rientrare a casa ha cominciato a malmenarla per prenderle il portafoglio. E’ stato dunque arrestato in flagranza e ristretto al carcere di S.Donato a Pescara.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: Denuncia il figlio e lui la picchia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*