Montereale: 600 mila euro per la bonifica amianto

Montereale: 600 mila euro per la bonifica amianto, é l’impegno preso direttamente dal Presidente della Regione D’Alfonso che nel 2016 dovrà trovare le risorse per bonificare il sito dell’Ex Fornace.

Si tratta di uno dei siti d’amianto tra i più vasti in Italia e che da tanti anni deve essere bonificato. E’ stato sottolineato anche in un recente convegno organizzato dall’Osservatorio Nazionale Amianto che sarà oggetto, prossimamente di una puntata della rubrica di Rete8 “In Cronaca”. Proprio in quell’occasione la senatrice del Pd Stefania Pezzopane auspicò un impegno da parte del Governo, ed anche il presidente della Commissione Territorio della Regione, Pierpaolo Pietrucci, tra l’altro nativo di Montereale, ribadì l’impegno per giungere al lieto fine di una vicenda che si trascina da troppo tempo:

“Si avvia alla soluzione una delle situazioni più drammatiche, in tutta la Regione – spiega Pietrucci – dal punto di vista della salute e dell’ambiente. Il sito si trova su una faglia attiva, ed é per giunta su un terreno privato, il che rende l’operazione particolarmente complicata. Siamo riusciti a far entrare nell’agenda politica della Giunta Regionale – prosegue Pietrucci – un problema che mi tocca in particolar modo, viste le mie origini: ci ho messo la faccia anche attraverso un esposto in Procura. Ora, stabilito e ottenuto il consenso politico, c’é da adoperarsi affinchè a questo faccia seguito un’azione rapida.”

L’impegno preso da D’Alfonso é quello di trovare, entro il 2016, 600 mila euro. Una cifra che potrebbe non bastare, ha avvertito D’Alfonso, e per questo ci tenterà di aumentare la posta per bonificare totalmente il sito di Piedicolle di Monterale, dove in una ex fornace si registra un’alta concentrazione di amianto.

il video

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Montereale: 600 mila euro per la bonifica amianto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*