Minorenne torna in comunità dopo le attenzioni di un 50 enne

Un uomo di 50 anni, abruzzese, sorpreso nei pressi di una scuola di Ascoli Piceno frequentata da una ragazza di 17 anni, sua corregionale. Vietati i contatti tra i due. La minorenne tornerà in comunità mentre al 50 enne è stato vietato andare ad Ascoli Piceno.

Un 50 enne abruzzese si è avvicinato più volte all’istituto scolastico di Ascoli Piceno frequentato da una 17 enne sua corregionale, con la quale due anni fa avrebbe avuto una relazione platonica. Per questo il Tribunale dei minori dell’Aquila ha deciso di affidare l’adolescente, in passato già allontanata dalla famiglia, ai servizi sociali, collocandola in una comunità e vietandole contatti, anche telefonici, con l’uomo. Il questore di Ascoli Piceno invece ha applicato al 50 enne la misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune di Ascoli. Il procedimento giudiziario relativo alla relazione tra l’uomo di mezza età e la ragazzina si era concluso con un’archiviazione. Invece è ancora in corso un altro procedimento in cui l’uomo è accusato di violenza privata nei confronti di un amico della giovane.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Minorenne torna in comunità dopo le attenzioni di un 50 enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*