Medjugorie: Scomparso Missionario Abruzzese

A Medjugorie scomparso missionario abruzzese. Si tratta di Padre Luciano Ciciarelli, 79 anni, originario di Civitella Casanova.

Il Prelato sarebbe scomparso lo scorso 2 agosto, anche se la denuncia é stata fatta soltanto cinque giorni dopo. Le ricerche continuano giorno e notte da parte di uomini e mezzi che stanno battendo una vasta zona, anche in punti difficili da raggiungere. Inquietanti le ipotesi visto che Ciciarelli si stava occupando della donazione di un terreno del valore di 800 mila euro, affidato alla sua associazione “Consacratio Mundi”, nel quale sarebbe dovuta sorgere una struttura per i pellegrini devoti alla Madonna. Si teme che questa operazione immobiliare abbia infastidito qualcuno che aveva, evidentemente, altre mire per quel terreno. Tuttavia gli inquirenti non scartano altre ipotesi, l’aggressione da parte di un balordo e perfino il satanismo. Va anche detto, però, che Padre Luciano Ciciarelli amava fare lunghe passeggiate e non é escluso che possa essere stato colpito da un malore o sia stato vittima di un incidente. Apprensione anche in Italia tra i suoi familiari di Civitella Casanova, mentre a seguire passo passo la vicenda anche l’Ambasciata italiana in Bosnia Erzegovina.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "Medjugorie: Scomparso Missionario Abruzzese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*