Marito violento a Francavilla: In manette imprenditore

maltrattamenti

Marito violento a Francavilla: In manette imprenditore di 59 anni per una lunga serie di maltrattamenti in famiglia.

Le indagini da parte della Polizia di Stato di Chieti a seguito di una denuncia da parte della moglie dell’uomo che nel corso degli anni ha subito una serie di violenze fisiche, minacce di morte ed anche una tentata estorsione da parte del marito aguzzino per impossessarsi di un’attività commerciale e di una villa della famiglia della donna. Una volta preso coraggio, per tutelare l’incolumità anche dei suoi familiari, la donna ha sporto denuncia. Da qui le indagini, coordinate dal Pm della Procura di Chieti Falasca, ed il provvedimento di custodia cautelare eseguito stamane dagli agenti di polizia emesso dal Gip del Tribunale di Chieti Luca De Ninis.

Sii il primo a commentare su "Marito violento a Francavilla: In manette imprenditore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*