Maltempo in Abruzzo: codice rosso sulle autostrade

Maltempo in Abruzzo: codice rosso sulle autostrade, sull’A14 tra Val Vibrata e Vasto Sud, ma anche su  A24 e A25, tra Sulmona e innesto A14.

Gia’ da questa mattina sono stati predisposti adeguati filtraggi ai caselli autostradali intermedi per evitare l’afflusso dei mezzi pesanti e di tutti i restanti veicoli sprovvisti dei dispostivi idonei alla circolazione sul manto stradale innevato. Lo segnala Viabilita’ Italia, la struttura interforze coordinata dal Viminale e preposta al monitoraggio della grande viabilita’ e quindi a decidere interventi in caso, come questo, di precipitazioni a carattere nevoso. Al momento, neve – ma senza riflessi sulla viabilita’ – anche in A1 nel tratto tra Cassino e Caianello, in A14 tra Bari e Taranto, in A16 tra Candela e Benevento, in A24 tra Tornimparte e Teramo ed in Sicilia in A19 tra Mulinello e Caltanissetta. Tutti i mezzi operativi sono in azione per pulire il manto stradale. Oggi, giorno festivo, e’ attivo il divieto di circolazione, fuori dai centri abitati, per i mezzi pesanti superiori alle 7.5 t, dalle ore 9 alle ore 22.In proposito il Prefetto di Potenza ha emanato un’ordinanza con cui si fa divieto di circolazione, fuori dai centri abitati, per i veicoli commerciali con massa a pieno carico superiore alle 7.5 t dalle ore 00.01 di domani, sabato 7 gennaio, fino alle ore 24 del medesimo giorno, divieto che interessa tutte le strade statali e provinciali di quella provincia, con esclusione del tratto lucano dell’Autostrada A3. Analogo provvedimento e’ stato adottato dal Prefetto di Matera che ha disposto il divieto di circolazione per i veicoli per trasporto di cose, aventi massa complessiva massima autorizzata superiore alle 7.5 t, da mezzanotte di oggi fino alle ore 24 di domani relativamente alle seguenti arterie viarie: S.S. 407 Scalo Grassano, tratto km 42/km 25; S.S. 7 direzione Taranto; S.S. 7 raccordo Basentana; S.S. 655 sino al confine Potenza; S.S. 99 limite provincia di Bari; S.P. 3 tratto Km 0/Km 10: S.P. 1 Miglionico – Tre Cancelli; S.P. 271 per Santeramo in Colle; S.P. 78 Matera/Ginosa – Telespazio; S.P. 6 Matera/Gravina – Picciano; S.P. 8 Matera/Grassano. Dal divieto di circolazione sono pero’ esclusi i mezzi che trasportano derrate alimentari, merci deperibili e di prima necessita’, esentati anche i mezzi di servizio, di soccorso e di emergenza o che trasportano materiali ed attrezzi a tal fine occorrenti. Con riferimento invece alle strade statali in gestione Anas, a causa di un’intensa nevicata e’ chiusa in Abruzzo la SS 17 dal km 107 al km 149 e la SS 5 dal Km 135 a km 155.Per informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico su strade e autostrade sono disponibili i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, il nuovo canale Twitter del CCISS), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo Rai. Per informarsi sullo stato del traffico sulla rete stradale di competenza Anas e’ possibile, inoltre, utilizzare l’applicazione VAI (Viabilita’ Anas Integrata) visitabile sul sito www.stradeanas.it e disponibile anche per Smartphone sia in piattaforma Apple che Android in “Apple store” ed in “Google play”. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero unico 800.841.148 del servizio clienti per informazioni sull’intera rete Anas. Altre informazioni sulla rete autostradale in concessione con numeri e contatti utili sono disponibili sul sito www.aiscat.it, sui siti delle singole Societa’ Concessionarie autostradali, o mediante l’applicazione Myway Truck. Quanto ala circolazione dei treni, Rete Ferroviaria Italiana ha gia’ attivato il ‘Piano Neve e Gelo’. A causa delle forti nevicate che stanno interessando la Basilicata e la Puglia, la circolazione ferroviaria sulla linea Foggia-Potenza risulta ancora rallentata con ritardi fino a 20 minuti. Riprogrammata l’offerta commerciale con cancellazioni sulla tratta Melfi – Potenza. E’ ancora sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Barletta-Spinazzola. Da poco dop le 10 la circolazione ferroviaria fra Senigallia e Falconara (linea Bologna-Ancona) e’ ripresa su un binario dopo la sospensione dalle 7:55 avvenuta per un problema tecnico al sistema di alimentazione elettrica dei treni provocato dal maltempo. Le precipitazioni nevose che si stanno abbattendo in Sicilia hanno provocato un inconveniente tecnico all’infrastruttura a Vallelunga. Dalle 9 la circolazione ferroviaria sulla linea Catania-Caltanissetta Xirbi-Palermo e’ rallentata fino a 90 minuti. Da Viabilita’ Italia l’invito a tenersi informati sulla situazione della circolazione dei treni in relazione all’evolversi delle condizioni meteorologiche, anche attraverso i mezzi di informazione del Gruppo FS Italiane: FSnews.it, FSNewsRadio e su twitter @Lefrecce e @FSnews_it. Infine, nevicate sono attese per tutta oggi sulle regioni adriatiche e sulle zone interne dell’Abruzzo e Molise, su Puglia centro-meridionale, Calabria e Sicilia settentrionale anche fino al livello al mare, con apporti al suolo generalmente moderati, localmente abbondanti alle quote collinari e montuose della Sicilia settentrionale.

Sii il primo a commentare su "Maltempo in Abruzzo: codice rosso sulle autostrade"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*