Maltempo in Abruzzo: codice rosso sulle autostrade

Maltempo in Abruzzo: codice rosso sulle autostrade, sull’A14 tra Val Vibrata e Vasto Sud, ma anche su  A24 e A25, tra Sulmona e innesto A14.

Gia’ da questa mattina sono stati predisposti adeguati filtraggi ai caselli autostradali intermedi per evitare l’afflusso dei mezzi pesanti e di tutti i restanti veicoli sprovvisti dei dispostivi idonei alla circolazione sul manto stradale innevato. Lo segnala Viabilita’ Italia, la struttura interforze coordinata dal Viminale e preposta al monitoraggio della grande viabilita’ e quindi a decidere interventi in caso, come questo, di precipitazioni a carattere nevoso. Al momento, neve – ma senza riflessi sulla viabilita’ – anche in A1 nel tratto tra Cassino e Caianello, in A14 tra Bari e Taranto, in A16 tra Candela e Benevento, in A24 tra Tornimparte e Teramo ed in Sicilia in A19 tra Mulinello e Caltanissetta. Tutti i mezzi operativi sono in azione per pulire il manto stradale. Oggi, giorno festivo, e’ attivo il divieto di circolazione, fuori dai centri abitati, per i mezzi pesanti superiori alle 7.5 t, dalle ore 9 alle ore 22.In proposito il Prefetto di Potenza ha emanato un’ordinanza con cui si fa divieto di circolazione, fuori dai centri abitati, per i veicoli commerciali con massa a pieno carico superiore alle 7.5 t dalle ore 00.01 di domani, sabato 7 gennaio, fino alle ore 24 del medesimo giorno, divieto che interessa tutte le strade statali e provinciali di quella provincia, con esclusione del tratto lucano dell’Autostrada A3. Analogo provvedimento e’ stato adottato dal Prefetto di Matera che ha disposto il divieto di circolazione per i veicoli per trasporto di cose, aventi massa complessiva massima autorizzata superiore alle 7.5 t, da mezzanotte di oggi fino alle ore 24 di domani relativamente alle seguenti arterie viarie: S.S. 407 Scalo Grassano, tratto km 42/km 25; S.S. 7 direzione Taranto; S.S. 7 raccordo Basentana; S.S. 655 sino al confine Potenza; S.S. 99 limite provincia di Bari; S.P. 3 tratto Km 0/Km 10: S.P. 1 Miglionico – Tre Cancelli; S.P. 271 per Santeramo in Colle; S.P. 78 Matera/Ginosa – Telespazio; S.P. 6 Matera/Gravina – Picciano; S.P. 8 Matera/Grassano. Dal divieto di circolazione sono pero’ esclusi i mezzi che trasportano derrate alimentari, merci deperibili e di prima necessita’, esentati anche i mezzi di servizio, di soccorso e di emergenza o che trasportano materiali ed attrezzi a tal fine occorrenti. Con riferimento invece alle strade statali in gestione Anas, a causa di un’intensa nevicata e’ chiusa in Abruzzo la SS 17 dal km 107 al km 149 e la SS 5 dal Km 135 a km 155.Per informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico su strade e autostrade sono disponibili i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, il nuovo canale Twitter del CCISS), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo Rai. Per informarsi sullo stato del traffico sulla rete stradale di competenza Anas e’ possibile, inoltre, utilizzare l’applicazione VAI (Viabilita’ Anas Integrata) visitabile sul sito www.stradeanas.it e disponibile anche per Smartphone sia in piattaforma Apple che Android in “Apple store” ed in “Google play”. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero unico 800.841.148 del servizio clienti per informazioni sull’intera rete Anas. Altre informazioni sulla rete autostradale in concessione con numeri e contatti utili sono disponibili sul sito www.aiscat.it, sui siti delle singole Societa’ Concessionarie autostradali, o mediante l’applicazione Myway Truck. Quanto ala circolazione dei treni, Rete Ferroviaria Italiana ha gia’ attivato il ‘Piano Neve e Gelo’. A causa delle forti nevicate che stanno interessando la Basilicata e la Puglia, la circolazione ferroviaria sulla linea Foggia-Potenza risulta ancora rallentata con ritardi fino a 20 minuti. Riprogrammata l’offerta commerciale con cancellazioni sulla tratta Melfi – Potenza. E’ ancora sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Barletta-Spinazzola. Da poco dop le 10 la circolazione ferroviaria fra Senigallia e Falconara (linea Bologna-Ancona) e’ ripresa su un binario dopo la sospensione dalle 7:55 avvenuta per un problema tecnico al sistema di alimentazione elettrica dei treni provocato dal maltempo. Le precipitazioni nevose che si stanno abbattendo in Sicilia hanno provocato un inconveniente tecnico all’infrastruttura a Vallelunga. Dalle 9 la circolazione ferroviaria sulla linea Catania-Caltanissetta Xirbi-Palermo e’ rallentata fino a 90 minuti. Da Viabilita’ Italia l’invito a tenersi informati sulla situazione della circolazione dei treni in relazione all’evolversi delle condizioni meteorologiche, anche attraverso i mezzi di informazione del Gruppo FS Italiane: FSnews.it, FSNewsRadio e su twitter @Lefrecce e @FSnews_it. Infine, nevicate sono attese per tutta oggi sulle regioni adriatiche e sulle zone interne dell’Abruzzo e Molise, su Puglia centro-meridionale, Calabria e Sicilia settentrionale anche fino al livello al mare, con apporti al suolo generalmente moderati, localmente abbondanti alle quote collinari e montuose della Sicilia settentrionale.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Maltempo in Abruzzo: codice rosso sulle autostrade"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*