Lungomare Pescara- Rissa e scene da far west

Rissa e scene da far west la notte scorsa sul lungomare di Pescara nei pressi dello stabilimento la Medusa. Denunciati 6 albanesi.

 

Notte da incubo sul lungomare nord nei pressi dello stabilimento Medusa dove 6 albanesi dopo aver infastidito alcune ragazze hanno reagito con calci, pugni e lanci di sedie nei confronti dei buttafuori del locale intervenuti per allontanarli. Il bilancio è di tre feriti, tutti albanesi e guaribili in pochi  giorni, e sei denunciati. All’arrivo della Polizia, allertata telefonicamente dai molti passanti oltre che dai titolari del locale, sul marciapiede tracce di un vero e proprio far west.

 

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Lungomare Pescara- Rissa e scene da far west"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*