Aielli, parte la riqualificazione nel centro storico

aielli piazza

L’obiettivo è quello di restaurare l’antico borgo per valorizzare l’intero territorio comunale di Aielli, il primo passo è la riqualificazione del centro storico.

Il sindaco di Aielli Enzo Di Natale ha annunciato l’imminente avvio dei lavori di rifacimento del manto stradale del piazzale antistante la chiesa della Santissima Trinità e delle stradine limitrofe. I fondi necessari per la realizzazione del progetto arrivano in parte dall’avanzo di amministrazione (80.000 euro) e in parte dal MasterPlan della Regione Abruzzo (140.000 euro).

“Piazza Regina Margherita sta per subire una piccola trasformazione. – ha dichiarato il sindaco di Aielli – Questione di giorni ed inizieranno i lavori. Sarà il primo di due stralci che cambieranno il volto di un bel pezzo del nostro centro storico. L’asfalto rimarrà solo un ricordo, così come la frammentazione e la disomogeneità dei materiali. Un altro passo in avanti per il nostro splendido borgo”.

Asfalto da asportare, posa in opera dei sampietrini, omogeneizzazione dei materiali e attenzione per le tinteggiature sono lavori che rientrano in un progetto più ampio di riqualificazione dell’intero centro storico del comune marsicano, a cui l’amministrazione municipale lavora da diverso tempo. Aielli fa parte dei borghi autentici d’Italia.

Nella foto il progetto della nuova piazza Regina Margherita.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Aielli, parte la riqualificazione nel centro storico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*