L’Aquila: effettuata l’autopsia del giovane allievo della Guardia di Finanza

Effettuata oggi l’autopsia del giovane allievo della scuola della Guardia di Finanza colto da un malore sabato mentre preparava la valigia per tornare a casa.

E’ stata eseguita nel primo pomeriggio l’autopsia sul corpo di Simone Sivo, 25enne allievo della Scuola della Guardia di finanza dell’Aquila, morto nella giornata di sabato in una camerata della struttura a Coppito. Il giovane, ha avuto un malore mentre stava preparando la valigia per tornare a Bagnoli (Napoli), sua città di origine, per un permesso. Inutili i tentativi di soccorrerlo dei commilitoni. Il 25enne non aveva mai avuto problemi di nessun tipo: nessuna patologia manifesta o certificata ed era in ottima forma. La Procura della Repubblica dell’Aquila ha aperto un’inchiesta per far luce sull’accaduto. Gli investigatori hanno ascoltato i suoi colleghi del ragazzo . I funerali da quanto si apprende si terranno domani alle 15.30 presso la cappella della Scuola Sottufficiali dove sempre per domani pomeriggio sono state interrotte le lezioni.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: effettuata l’autopsia del giovane allievo della Guardia di Finanza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*