L’Aquila, coro di no sui progetti di due nuovi centri commerciali

Coro di no sul progetto di nascita di due nuovi centri commerciali di media distribuzione all’Aquila, a Pettino e a Centi Colella, in zona ovest.

Due nuovi centri commerciali di media distribuzione all’Aquila, uno a Pettino, in zona ovest, a ridosso di un’area in cui già si trova un piccolo centro commerciale e che porterebbe così a quota tre gli insediamenti nella stessa zona; e un altro a Centi Colella, a ridosso della sede centrale e centro smistamento delle Poste, a pochi metri – quest’ultimo – dai due principali centri commerciali cittadini: L’Aquilone e Il Globo. Entrambi i progetti dovrebbero sorgere in punti nevralgici per la viabilità, a poca distanza da due differenti ingressi all’ospedale San Salvatore, area già cronicamente in affanno da un punto di vista del flusso di traffico, con strade inefficienti, viabilità nel caos e anche malmessa.

I due nuovi progetti sono stati presentati al Comune da due diverse società, la Ventuno srl dell’Aquila e la Saeco srl di Cagnano Amiterno. Due giorni fa c’è stata la discussione in Commissione territorio, durante la quale la maggioranza si è spaccata (molte le assenze) ma alla fine le delibere sono state approvate con 12 voti su 16 mentre gli esponenti dell’opposizione hanno abbandonato l’aula al momento del voto. Una scelta sbagliata per il consigliere comunale del gruppo misto Roberto Junior Silveri.

Alzano le barricate anche i commercianti del centro storico, che dicono “no” a nuove gallerie e centri commerciali che penalizzerebbero i piccoli esercenti. Sulla stessa linea anche la Confcommercio aquilana, con il presidente  Roberto Donatelli che lancia un appello al sindaco Pierluigi Biondi, alla Giunta e a tutti i Consiglieri comunali a fermare i progetti, peraltro in due zone già servite da insediamenti esistenti ed esuberanti rispetto alle esigenze dei consumatori”.

Entrambe le delibere – presentate dall’assessore all’Urbanistica Daniele Ferella (della Lega) – dovranno essere discusse in Consiglio comunale tra una 15ina di giorni per l’approvazione definitiva.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, coro di no sui progetti di due nuovi centri commerciali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*