L’ Europarlamentare vastese Daniela Aiuto lascia il M5S

Con un’ampia intervista rilasciata al quotidiano La Stampa, l’On. Daniela Aiuto, Europarlamentare, lascia definitivamente il Movimento 5 Stelle. Le ragioni della sua scelta illustrate in un comunicato stampa.

Le ragioni, ampiamente approfondite nell’intervista al quotidiano torinese, sono le molte difficoltà di dialogo e le tante restrizioni anche personali durante il suo mandato, anche nella fase dell’auto-sospensione. Daniela Aiuto ha contribuito fortemente, come portavoce in Europa, alla costruzione dell’immagine, della forza e del consenso che hanno portato nei mesi scorsi il MoVimento al Governo. Oggi, invece, si dichiara amareggiata come politico e come donna per essere stata lasciata ai margini del #MoVimento senza ragione. L’On. Daniela Aiuto proseguirà, in ogni caso, nel rispetto dei suoi elettori e della sua stessa persona il mandato ricevuto con l’impegno di sempre, a difesa dei valori e degli ideali che ha sempre perseguito, mai cambiando l’atteggiamento di rispetto e integrità sempre tenuto nelle commissioni che l’hanno vista protagonista, così come il mio percorso politico può ben testimoniare. L’Europarlamentare nel congedarsi dal #M5S ringrazia comunque i vertici per l’opportunità avuta, così come per il futuro sosterrà a distanza i molti amici e colleghi che lascia nel MoVimento.

Sii il primo a commentare su "L’ Europarlamentare vastese Daniela Aiuto lascia il M5S"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*