Incidenti: grave una 23 enne di Picciano

Grave una 23enne di Picciano  ricoverata all’ospedale di Pescara per le lesioni riportate in seguito ad un incidente stradale avvenuto a Città Sant’Angelo.

Secondo una prima ricostruzione la donna, alla guida di una Nissan Micra, avrebbe perso il controllo del mezzo: il veicolo sarebbe prima finito contro un muro in cemento armato sulla opposta corsia di marcia finendo sul ciglio di una scarpata, dal lato opposto della strada. Non è escluso, stando anche alle testimonianze raccolte, che all’origine dello schianto ci sia l’elevata velocità. La prima ad intervenire e a prestare soccorso è stata un’agente della polizia municipale che stava andando al lavoro. Sul posto, poi, sono arrivati i soccorritori, per il trasporto in ospedale. La 23enne è ricoverata nel reparto di Chirurgia. Avrebbe riportato diverse fratture e lesioni interne: la prognosi è riservata.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Incidenti: grave una 23 enne di Picciano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*