Incidente sul lavoro a Mosciano: operaio si amputa 4 dita

sicurezzaPONTEDERA (PI) 04 MARZO 2008.MORTI BIANCHE: IN 6 ANNI OLTRE 9.000 VITTIME, 4 MORTI AL GIORNO. Guanti da lavoro fotografati oggi in un cantiere edile di Pontedera (Pi).FRANCO SILVI/ANSA

Incidente sul lavoro a Mosciano: operaio di amputa 4 dita mentre lavorava con un macchinario utilizzato per la macina del rame.

La vittima è un 54enne, l’incidente è avvenuto questa mattina poco prima dell 9.30 in un’azienda di carpenteria metallica nella zona artigianale in contrada Ripoli di Mosciano, la Faonio Metalli. Immediatamente soccorso dai colleghi di lavoro e dal personale del 118, dopo essere stato portato all’ospedale di Giulianova è stato trasferito ad Ancona dove c’è un centro specializzato di chirurgia della mano, nel quale i medici tenteranno di salvargli le dita.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Incidente sul lavoro a Mosciano: operaio si amputa 4 dita"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*