Il M5S critico con Berlusconi e Bertolaso

 

Il Movimento 5 Stelle critico con Berluscono e Bertolaso, “non sono eroi”. La senatrice del Movimento pentastellato, Enza Blundo interviene in una nota ed afferma che L’Aquila non è più la passerella mediatica di Berluscono e Bertolaso.

«Berlusconi fa sapere che presto verrà a far visita alla città di L’Aquila insieme a Bertolaso, ora candidato sindaco per il Campidoglio e che è certo che gli aquilani li accoglieranno come degli ‘eroi’. È vergognoso che a quasi sette anni dal terremoto che sconvolse la nostra città, c’è ancora chi pensa di strumentalizzare e ridurre L’Aquila a passerella mediatica: Berlusconi e Bertolaso ci risparmino questo spettacolo». Lo afferma la senatrice M5S aquilana Enza Blundo.

«Come cittadina e come appartenente al M5Scontinua Blundoho sempre manifestato indignazione per interventi mediatici e per le nefandezze operate nel capoluogo abruzzese dopo il terremoto del 6 aprile 2009. Senza alternare tagli di nastri e inaugurazioni a proclami di sdegno ho presentato subito una proposta di legge per la commissione d’inchiesta sulla gestione della ricostruzione e sull’ingente costo del Piano C.A.S.E. e MAP, costato fino al 158% in più rispetto al prezzo di mercato, come emerso nel rapporto di Soren Sondergaard membro della Commissione di Controllo del Bilancio di Bruxelles, Guido Bertolaso e Silvio Berlusconi non sono certo da considerare gli ‘eroi’ degli aquilani che hanno perso in quella notte i loro cari, rassicurati dopo la telefonata dello stesso Bertolaso alla Stati, e che hanno subito anche la beffa di vedersi consegnate case pubblicizzate come ricostruzione, calpestando i diritti di cittadini terremotati che subivano ingiurie sulla stampa come piagnucoloni, nullafacenti e rabbiosi, mentre la vera ricostruzione è iniziata in ritardo di 4 anni ed hanno assistito ad un aumento sconcertante di criminalità organizzata, a imprenditori e amministratori compiacenti e alla sensibilità corruttiva diffusa fra i rappresentanti posti a capo delle più delicate istituzioni post sisma, soprattutto nell’ambito della ricostruzione».

«I veri eroiconclude Blundosono coloro che operano per la gente e per i loro diritti senza fingere di farsene carico».

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Il M5S critico con Berlusconi e Bertolaso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*