Hotel ad Alba Adriatica: cucina chiusa dai Nas

avezzano-anziani-al-caldo-in-casa-di-riposo

Ispezione in un Hotel ad Alba Adriatica: cucina chiusa dai Nas e mezzo quintale di alimenti non tracciati distrutti.

Questo il bilancio di un’attività svolta dai Carabinieri del Nas di Pescara in collaborazione con i militari della Compagnia di Alba Adriatica e con il supporto del personale del servizio igiene e veterinario della Asl. Il controllo é scattato a seguito delle numerose lamentele della clientela, molti tra questi avevano anche lasciato recensioni negative sui portali specializzati, auspicando provvedimenti. Nel corso del controllo i carabinieri del Nas hanno accertato che le cucine erano tenute in pessime condizioni igienico-sanitarie. Sono stati infatti trovate teglie e pentolame sporco ed usato da tempo; muffa sulle pareti in particolare nei locali che ospitavano le celle frigo. Da qui la decisione di predisporre l’immediata chiusura della cucina.

Sii il primo a commentare su "Hotel ad Alba Adriatica: cucina chiusa dai Nas"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*