Giulianova: Un braccio naturale contro l’erosione

Giulianova: Un braccio naturale contro l’erosione, grazie ad una piccola penisola di ghiaia che si é formata alla foce del fiume Tordino.

Il problema dell’erosione delle nostre  spiagge sta diventando con il passare del tempo una questione molto seria. La costa sud del comune Giuliese da anni subisce questo fenomeno,  che rischia di danneggiare le strutture turistiche presenti su quel tratto di spiaggia.  Ma la natura sta dando una mano perchè proprio in quel tratto, alla foce del fiume tordino, ha creato una piccola penisola di ghiaia che sta favorendo il ripascimento della spiaggia e che sta soprattutto a dimostrare  quanto sia importante la creazione di un braccio protettivo, per risolvere definitivamente il problema erosione.

il video

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: Un braccio naturale contro l’erosione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*