Furti su auto in sosta ad Ortona: Arrestati tre pugliesi

Si conclude positivamente la vicenda dei furti su auto in sosta ad Ortona: Arrestati tre pugliesi dai carabinieri della Compagnia di Ortona.

Una lunga serie di furti tra Ortona e Casalbordino, nel corso di un’intera estate, con numerose segnalazioni e denunce ed una vera e propria fobia per residenti e turisti. Alla fine, grazie alle indagini accurate, i carabinieri della Compagnia di Ortona sono riusciti ad individuare i responsabili. Si tratta di un 66enne pluripregiudicato per reati specifici, assistito da due suoi “apprendisti” di 22 e 19 anni, tutti di Apricena. I tre, per tutta l’estate hanno imperversato su questo tratto di costa commettendo furti all’interno delle autovetture in sosta. La loro autovettura, già segnalata, era sotto osservazione da diversi tempo e ieri, approfittando della bella giornata di sole, i tre erano tornati a colpire, in particolare al Lido dei Saraceni di Ortona. I carabinieri, una volta individuati, hanno cominciato a pedinarli cogliendoli il flagranza proprio mentre cercavano di sottrarre da una Ope Astra una borsa contenente denaro e documenti. I tre sono stati accerchiati e fermati, da una successiva perquisizione sono stati rinvenuti all’interno della loro auto numerosi arnesi da scasso: aste di ferro, giraviti, spadini e perfino ventose da carrozziere per asportare direttamente deflettori e finestrini.

Sii il primo a commentare su "Furti su auto in sosta ad Ortona: Arrestati tre pugliesi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*