Furti a Loreto Aprutino: La rabbia dei residenti

giulianova-rubano-durante-messa

Furti a Loreto Aprutino, la rabbia dei residenti che danno vita ad un’assemblea pubblica e chiedono un incontro con il sindaco.

C’é forte preoccupazione a Loreto Aprutino, in particolare in Contrada Fiorano, per i tanti furti nelle abitazioni, in special modo avvenuti negli ultimi 15 giorni. Martedi prossimo alle 17.30, nella sala Otello Farias del Comune, é stata indetta un’assembla pubblica alla quale é stato invitato il sindaco Gabriele Starinieri ed il comandante della locale stazione dei Carabinieri Mauro Verardi. Gia’ nei giorni scorsi i residenti si sono ritrovati per fare il punto della situazione, sono almeno 12 gli episodi accertati. Questo a dimostrazione che c’é una banda che ha preso di mira la zona, anche se sembra esserci una tregua in questi ultimi giorni, mentre due episodi si sono registrati in questo week end a Cavaticchi e Cepagatti.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Furti a Loreto Aprutino: La rabbia dei residenti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*