Francavilla: le ecoisole che regalano ecobonus

Francavilla ecoisole ecobonus

Arrivano a Francavilla le ecoisole che regalano ecobonus da spendere negli esercizi commerciali del territorio. Obiettivo: migliorare qualità e quantità della differenziata e risvegliare nei cittadini una coscienza ecologica.

Informatizzate e aperte tutti i giorni h 24: così le isole ecologiche di Francavilla al mare, che contribuiranno a migliorare qualitativamente e quantitativamente il sistema di raccolta differenziata del comune adriatico che già vanta percentuali che vanno ben oltre il 60%. Le ecoisole si attivano tramite tessera sanitaria, senza i vincoli giornalieri e di orario della porta a porta, consentendo a chi conferisce di ricevere in cambio degli ecobonus, 10 centesimi per ogni kg di rifiuti e 5 centesimi per ogni bottiglia in pet, da spendere presso gli esercizi commerciali che hanno aderito al circuito della Cosvega che gestisce le ecoisole. Tutte le tipologie di rifiuti differenziabili nel sistema di raccolta porta a porta potranno essere conferite nelle isole ecologiche, con l’aggiunta di un apposito sportello per i piccoli elettrodomestici, come anche i cellulari.

La prima ecoisola francavillese è quella di contrada Pretaro, a cui farà seguito nei prossimi giorni una seconda in zona stadio e a breve una terza che servirà la zona sud di Francavilla.

“La vera novità consiste proprio nel sistema premiante abbinato al conferimento dei rifiuti”, ha dichiarato Pina Rosato, presidente del Cosvega. “Si tratta di un sistema aggiuntivo e innovativo che accontenterà cittadini residenti, turisti e pendolari, che potranno conferire i rifiuti in qualsiasi momento senza dipendere dai vincoli giornalieri del porta a porta”.

“Questo ulteriore sistema di raccolta attiverà un ciclo virtuoso che arginerà il fenomeno degli abbandoni, contribuendo a migliorare la raccolta differenziata in termini di qualità e quantità del materiale conferito”, ha aggiunto Antonio Luciani, sindaco di Francavilla al mare. “Inoltre il circuito Cosvega degli ecobonus porterà vantaggi anche all’economia locale”.

Sii il primo a commentare su "Francavilla: le ecoisole che regalano ecobonus"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*