Frana un ampio versante sul Gran Sasso

Frana un ampio versante sul Gran Sasso al di sotto del sentiero che porta al bivacco Bafile a quota 2600 metri.

Inizialmente si era pensato ad un cedimento della “direttissima” che porta al Corno Grande, ma dopo una perlustrazione dall’alto con l’elicottero del Vigili del Fuoco la zona é stata individuata nella cosiddetta Valle dell’Inferno a quasi 3000 metri. Non ci sono persone coinvolte ma, per ragioni di sicurezza, tutta l’area é stata interdetta al passaggio degli escursionisti. L’allarme é stato dato da una persona che si trovava nel piazzale dell’albergo di Campo Imperatore, a 2130 d’altezza sulle pendici di Monte Aquila, nel massiccio del Gran Sasso d’Italia, la cui attenzione é stata richiamata da un forte boato e dall’alzarsi di un grosso polverone.

Sii il primo a commentare su "Frana un ampio versante sul Gran Sasso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*