Frana Asse Attrezzato, termine lavori a fine mese

Ad aprile la frana all’Asse Attrezzato, termine dei lavori a fine mese. Questi i tempi previsti per il ritorno della viabilità su due corsie all’altezza di Via Raiale.

Come si ricorderà il cedimento di una condotta dell’Aca provocò nello scorso aprile la frana di un tratto dell’Asse Atrezzato nei pressi del Cementificio di Pescara. Dopo mesi di lavori, segnati anche da imprevisti di natura tecnica, oltre che l’improvviso sversamento di liquami, la nuova condotta, proveniente addirittura da una ditta austriaca, é arrivata mercoledi scorso e gli operai dell’Aca stanno già predisponendo il cantiere. Contestualmente l’Anas provvederà al ripristino del manto stradale con il consolidamento del terreno interessato dal movimento franoso dello scorso 6 aprile. Ad annunciare la tempistica il vice sindaco di Pescara Enzo Del Vecchio che, in maniera del tutto ottimistica, ha previsto una riapertura già nel giro di dieci giorni, ma, visti anche gli imprevisti di questi ultimi 5 mesi, ha comunque scelto la via della prudenza, dichiarando il ritorno della normalità non prima della fine di settembre.

Sii il primo a commentare su "Frana Asse Attrezzato, termine lavori a fine mese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*