Europe Direct Chieti, la Cultura come Fattore di Crescita e Sviluppo

dav

Il Centro d’informazione comunitaria Europe Direct Chieti e il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali ha organizzato una giornata informativa dal titolo “La Cultura come fattore di crescita e di sviluppo” presso l’Aula Magna F. Caffè del Polo Universitario di Pescara.

L’evento, realizzato in occasione della proclamazione del 2018 quale Anno europeo del Patrimonio culturale, è stato utile per illustrare le politiche, le strategie e le opportunità di finanziamento che l’Unione europea ha adottato nel settore della cultura, riconosciuto come elemento con un forte potenziale di impatto sullo sviluppo socioeconomico e nello sviluppo della cooperazione territoriale. La prima sessione dei lavori è stata dedicata a “I programmi europei per la cultura” ed ha visto la presenza di Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Consiglio italiano del Movimenti europeo (CIME), della Professoressa Fausta Guarriello, responsabile del Centro Europe Direct di Chieti, del Consigliere regionale con delega alla Cultura,  Luciano Monticelli, e Paola Di Salvatore, dell’Autorità di Gestione del Programma IPA Adriatic. La seconda sessione ha avuto una veste prettamente scientifica, in forma di incontro di studio sul tema “Pluralismo culturale e universalismo dei diritti umani: il ruolo evolutivo della giurisprudenza”.

IL SERVIZIO DEL TG8:

 

Sii il primo a commentare su "Europe Direct Chieti, la Cultura come Fattore di Crescita e Sviluppo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*