Estate, assegnate 8 Bandiere verdi

I pediatri italiani hanno assegnato la Bandiera Verde a Pineto e all’Area Marina Protetta Torre Cerrano collocandole tra le 134 spiagge italiane più a misura di bambino.

In Abruzzo per il 2016 sono otto le località che si sono viste riconosciute la Bandiera Verde: Giulianova, Montesilvano, Pescara, Pineto-Torre Cerrano, Roseto degli Abruzzi, Silvi Marina, Tortoreto, Vasto Marina. Acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia pulita per costruire castelli, l’assistenza dei bagnini, giochi colorati, spazi per cambiare il pannolino o allattare, gelaterie e locali mangiare nei paraggi: questi i criteri in base ai quali l’associazione pediatri italiani assegna la bandiera. Per il 2016 è stato proposto un elenco individuato con modalità diverse dagli anni precedenti: l’iniziativa sarà presentata il 16 aprile in un convegno a San Benedetto del Tronto, in cui ci sarà anche la consegna della ‘Bandiera verde’ ai sindaci dei Comuni insigniti del riconoscimento.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Estate, assegnate 8 Bandiere verdi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*