Discarica Spoltore: 8000 Mq di “robaccia” lungo il fiume

Scoperta discarica  a Spoltore, 8.000 metri quadri di robaccia lungo il fiume, dalla plastica al bitume, dal calcestruzzo ai rottami più svariati, rinvenuti dagli uomini della Capitaneria di Porto di Pescara.

FOTO 4 FOTO 3 FOTO 9 FOTO 12

Una significativa quantità di materiali smaltiti impropriamente è stata scoperta dalla Capitaneria di porto di Pescara. La discarica abusiva, situata lungo il fiume Pescara nel territorio comunale di Spoltore, misura circa 8.000 metri. L’area è stata posta sotto sequestro dagli uomini della guardia costiera, impegnati in azioni di contrasto allo smaltimento illecito di rifiuti. I proprietari dei terreni che “ospitano” i rifiuti sono stati denunciati per violazione delle norme contenute nel Testo unico ambientale. Stando alle indagini, sarebbe stato il marito della titolare dei terreni ad aver avviato un’attività di smaltimeno illecito di rifiuti speciali, diverse centinaia di metri cubi, in parte provenienti dal lavoro di un’impresa, ora chiusa, e il resto da altri cantieri.

Sii il primo a commentare su "Discarica Spoltore: 8000 Mq di “robaccia” lungo il fiume"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*