DG Capital Service a Castellalto: si riapre la trattativa

Si riapre la trattativa per la vertenza DG Capital service di Castellalto, che ad agosto aveva dato avvio al licenziamento collettivo dei 79 dipendenti.

E’ quanto emerge all’esito dell’incontro al tavolo delle relazioni industriali della Provincia al quale hanno preso parte, oltre al presidente Renzo Di Sabatino anche l’assessore regionale alle attività produttive, il vicepresidente Giovanni Lolli e il sindaco di Castellalto, Vincenzo Di Marco. L‘azienda sarebbe disponibile ad un incentivo all’esodo per chi decide di andare via e, qualora questo fosse accettato da almeno una ventina di dipendenti, a ritirare il contratto di prossimità, attualmente applicato a tutti, per tornare a quello multiservizi. Una possibile soluzione alternativa ai licenziamenti alla quale hanno lavorato in queste settimane anche le istituzioni dopo il mancato accordo del 7 novembre.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "DG Capital Service a Castellalto: si riapre la trattativa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*