Denunciato 50enne di Giulianova: rubava offerte in Chiesa

Denunciato un 50enne di Giulianova: rubava offerte in Chiesa, in particolare in una Basilica di Cascia in Umbria.

L’uomo, già ai domiciliari per furto, aveva raggiunto la città umbra dopo essere uscito di casa con un regolare permesso di lavoro in una ditta di Tortoreto. I militari dell’Arma hanno lo hanno notato a bordo della sua Fiat Uno, trovando all’interno materiale da scasso e denaro in contanti. E’ stato poi accertato che dopo alcuni sopralluoghi nei pressi delle chiese di Cascia, aveva deciso di operare all’interno della Chiesa di Santa Maria e nella Basilica Inferiore dove, forzando le elemosiniere, si era impossessato delle offerte lasciate dai pellegrini. L’uomo é stato denunciato dai carabinieri per furto e possesso ingiustificato di oggetti da scasso. Inoltre é stato segnalato al magistrato di sorveglianza di Pescara per inottemperanza degli obblighi di detenzione domiciliare.

Sii il primo a commentare su "Denunciato 50enne di Giulianova: rubava offerte in Chiesa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*