E’ definitivo: a Rocca di Mezzo si rivoterà nel 2019

Alle scorse elezioni di Rocca di Mezzo, svolte un anno fa, l’aveva spuntata il sindaco uscente Di Ciccio per un pugno di voti. ullo sfidante, l’ex primo cittadino Nusca, ma una sentenza del Tar aveva annullato la consultazione.

Il Tar, dopo una verifica delle schede, aveva annullato le elezioni comunali che si erano concluse con la vittoria di Mauro Di Ciccio sullo sfidante ed ex sindaco Emilio Nusca. Di Ciccio, insieme al consigliere Paolo D’Amico, ha poi presentato ricorso al Consiglio di Stato, che ora però lo ha respinto annullando definitivamente le comunali di Rocca di Mezzo (L’Aquila). Dunque l’ex primo cittadino Emilio Nusca ha vinto la sua battaglia, combattuta sulla base del verbale di una sezione con dieci voti contestati. La prossima consultazione elettorale si terrà nella primavera del 2019, fino a quella data resta in carica il commissario prefettizio, Franca Santoro.

Sii il primo a commentare su "E’ definitivo: a Rocca di Mezzo si rivoterà nel 2019"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*