Debiti Soget: Gaetano Monaco in Procura

Inchiesta debiti Soget, Gaetano Monaco in Procura. Il direttore della Soget ha risposto, questa mattina, alle domande dei tre Pm Varone, Mantini, Di Serio che stanno coordinando le indagini della Squadra Mobile di Pescara su presunti debiti cancellati a centinaia di amministratori pubblici e politici.

L’interrogatorio é durato tre ore, nel corso delle quali Monaco oltre che a rispondere a tutte le domande, avrebbe fornito un’ampia documentazione a sua difesa. Si é avvaldo, invece, della facoltà di non rispondere il responsabile del settore esecutivo Ludovico Domenico. L’interrogatorio si é reso necessario ai fini dell’applicazione della misura interdittiva della sospensione dal loro incarico. Secondo quanto emerso dalle indagini sarebbero 847 i soggetti favoriti, tra questi 523 politici. Tra gli indagati anche l’assessore regionale Mario Mazzocca ed il consigliere regionale di Forza Italia Lorenzo Sospiri.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Debiti Soget: Gaetano Monaco in Procura"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*