Alma, chef abruzzese diplomato da Gualtiero Marchesi

Nell’elite della scuola Alma, uno chef abruzzese di 26 anni, Giuseppe D’Eusanio, si diploma con Gualtiero Marchese tra i 77 vincitori del corso. Tra i docenti anche Peppino Tinari di Villa Maiella.

Tra i 77 neodiplomati dell’ultimo corso Alma uno chef abruzzese supera a pieni voti la durissima selezione (molto più di un reality…) imposta da Gualtiero Marchesi nella storica scuola di Colorno, il più autorevole centro di formazione internazionale per la cucina italiana. Il 26enne Giuseppe D’Eusanio, di Tollo (a destra nella foto) è diventato professionista dopo i corsi residenziali ed i lunghi stages di perfezionamento svolti presso il ristorante stellato “Agli Amici” della famiglia Scariello a Udine, e il Villa Abbazia Relais Follina (Treviso). Prestigiosi i docenti del corso, e la commissione di esame esterna, composta da 27 stelle Michelin, tra cui l’abruzzese Peppino Tinari chef di Villa Maiella a Guardiagrele. Usciti dalla scuola di Colorno (Parma) di Gualtiero Marchesi, il 77,4% degli allievi trovano lavoro nei primi tre mesi, e il 90% entro l’anno dal completamento del corso, e dal conseguimento dell’ambitissimo diploma di “Cuoco professionista di cucina italiana”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Alma, chef abruzzese diplomato da Gualtiero Marchesi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*