Referendum trivelle, sabato un flash mob a Pescara

Tante iniziative in programma per la mobilitazione 1000 piazze, un mare di Sìin vista del referendum del 17 aprile. A Pescara sabato 9 dalle 11 un flash mob nei pressi della Nave di Cascella.

Tante le iniziative in programma, per questo fine settimana in Italia, per la mobilitazione “1000 piazze, un mare di Sì” in vista dell’appuntamento referendario del 17 aprile. L’8, il 9 e il 10 aprile appuntamenti in moltissime città grandi e piccole per finire col concerto del 10 a Bari. A Pescara sabato prossimo, dalle 11, un flash mob nei pressi della Nave di Cascella:  tra i tanti ospiti la Presidente di Legambiente Nazionale, Rossella Muroni, il comico abruzzese ‘Nduccio e i membri del coordinamento regionale “17aprilevotasi”. Insieme alla delegazione delle associazioni della piattaforma OneAdriatic, che riunisce le associazioni ambientaliste di tutti i Paesi adriatici (Croazia, Slovenia, Montenegro, Albania e Bosnia Herzegovina) ci sarà un abbraccio simbolico al mare. 14 rappresentanti delle varie associazioni dal 7 all’11 aprile saranno in visita in Italia per supportare il referendum partecipando attivamente alle iniziative della campagna referendaria che si terranno tra Marche, Abruzzo e Puglia.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Referendum trivelle, sabato un flash mob a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*