Razzi restituisce un’ambulanza “abruzzese” a Grillo

A Roma per assistere ad uno spettacolo di Beppe Grillo, il senatore Razzi si presenta con una delle ambulanze richieste agli abruzzesi dopo le scorse regionali del 10 febbraio.

 

“Ieri sono andato a vedere lo spettacolo di Beppe Grillo a Roma e devo dire che mi sono molto divertito- racconta Razzi al conduttore di una nota trasmissione radiofonica Rai-.  Ho approfittato a riportargli un’ambulanza per difendere il mio Abruzzo”. Ebbene sì, il senatore Razzi ha portato al Teatro Brancaccio di Roma un’ambulanza da consegnare personalmente a Grillo. “A fine spettacolo ho provato a farmi largo tra il pubblico per raggiungere il palco e quindi Grillo. La sicurezza mi ha bloccato poi, però, è arrivato Beppe e dopo avermi riconosciuto mi ha fatto passare. Ci siamo abbracciati e a quel punto gli ho detto che aveva fatto proprio una cazzata a dire che gli abruzzesi gli devono ridare quei 700 mila euro”.  E Grillo come ha risposto? “In modo diplomatico – ha detto Razzi – e con educazione”. Una cosa è certa: il gesto non è passato inosservato al tanto pubblico del Brancaccio, ai passanti che hanno notato in strada l’ambulanza tranquillamente parcheggiata ma soprattutto alle telecamere de Le Iene che hanno filmato tutto.

Sii il primo a commentare su "Razzi restituisce un’ambulanza “abruzzese” a Grillo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*