Scuola: nuove assunzioni con il concorsone

scuola-nuove-assunzioni

Scuola: presto nuove assunzioni con il prossimo concorsone che servirà a svuotare le graduatorie in esaurimento. La selezione sarà regionale e il bando del ministero dovrebbe arrivare entro il 1° dicembre, quasi come l’anticipo di una strenna natalizia sotto l’albero, per i 63mila insegnanti che potrebbero aggiudicarsi la cattedra di una vita.

Matematica, italiano e lingue straniere sono le principali materie interessate dal concorso che sarà riservato a quanti hanno conseguito un’abilitazione attraverso i Tfa, tirocini formativi attivi, e i Pas, i percorsi riservati al sostegno.

Nelle quattro province abruzzesi le assunzioni saranno 63.700.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Scuola: nuove assunzioni con il concorsone"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*