Cupello: 4 arresti per la rapina in gioielleria del 1 ottobre 2018

Svolta delle indagini per la rapina alla ‘Boschetti Gioielli’ di Cupello: i Carabinieri di Vasto hanno arrestato 4 pregiudicati sanseveresi.

I 4 sono accusati di aver partecipato, a vario titolo e in concorso tra loro, all’efferata rapina a mano armata consumatasi lo scorso 1 ottobre 2018 ai danni della Gioielleria “Boschetti Gioielli” di Cupello. Erano riusciti a portar via numerosi monili, oltre a 400 euro euro in contanti, ma soprattutto avevano ferito gravemente il titolare dell’esercizio, Mario Boschetti, che aveva tentato di opporsi. I Carabinieri del Nucleo Operativo di Vasto, sotto la direzione del locale Sostituto Procuratore, De Lucia, in collaborazione con i militari della Compagnia di San Severo, al termine di una approfondita attività investigativa sono stati in grado di ricostruire la pianificazione, l’organizzazione e l’esecuzione del delitto, nonché i tentativi di cancellarne le tracce.

I malviventi qualche giorno prima della rapina avevano noleggiato un veicolo presso una ditta specializzata di San Severo del quale si sono serviti per effettuare perlustrazioni e sopralluoghi presso alcune gioiellerie del vastese. Il primo ottobre scorso, scelto l’obiettivo, una nota gioielleria di Cupello, uno di loro entrava nella gioielleria con il volto travisato da un cappello e una barba posticcia, fingendo di voler acquistare alcuni monili. Non appena il titolare apriva la cassaforte per mostrare alcuni gioielli, il rapinatore gli puntava una pistola al viso minacciandolo di morte. Il Boschetti allora, nel tentativo di opporsi, veniva prima colpito al capo e al torace e, raggiunto dietro al bancone, veniva immobilizzato a terra. Il criminale aveva così la possibilità di far entrare altri due complici. Raccolto il bottino i tre malviventi raggiungevano il veicolo, una Fiat 500L di colore grigio, dove li attendeva, a poca distanza, un quarto complice, con il quale si davano alla fuga.

Sii il primo a commentare su "Cupello: 4 arresti per la rapina in gioielleria del 1 ottobre 2018"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*