Confagricoltura in lutto per la morte di Concezio Gasbarro

Il Presidente di Confagricoltura Abruzzo, Concezio Gasbarro, 57 anni residente a Villalago, è deceduto prematuramente nella mattinata di ieri a Campo Felice a causa di un malore.

Concezio Gasbarro era molto conosciuto in tutta la regione per il suo ruolo di vertice dell’associazione degli agricoltori. Era a Campo Felice per assistere ad una gara di sci del figliolo adolescente. Gasbarro seguiva l’evento sportivo a bordo pista a circa 1600 metri di quota quando all’improvviso si è accasciato a terra in seguito ad un infarto. Malgrado i soccorsi siano stati allertati tempestivamente per il Presidente dell’associazione degli agricoltori non c’è stato nulla da fare. La salma del Presidente Concezio Gasbarro è stata trasferita  presso l’ obitorio dell’ Ospedale San Salvatore de L’Aquila. Tra i numerosi messaggi di cordoglio quello del consigliere regionale Lorenzo Berardinetti

“La prematura scomparsa di Concezio Gasbarro mi addolora profondamente. L’Abruzzo perde un uomo dal grande valore umano, un dirigente sindacale lungimirante ed innovatore, un profondo conoscitore del mondo agricolo. In questi anni da Presidente della Commissione Agricoltura ho avuto modo di apprezzarne le capacità, l’impegno e la tenacia. Alla famiglia ed alla Confagricoltura Abruzzo giungano le mie più sentite condoglianze”.

Sii il primo a commentare su "Confagricoltura in lutto per la morte di Concezio Gasbarro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*