Condannata per rapina a Teramo: Arrestata a Bologna

Polizia-Stradale-9

Condannata per rapina a Teramo: Arrestata a Bologna, lungo l’ A13 da una pattuglia della Polizia stradale.

Si tratta di una 18enne di nazionalità rumena, minore all’epoca in cui commise una rapina nella Provincia di Teramo nel novembre dello scorso anno. La giovane era rientrata nel suo Paese dopo la pronuncia del giudice per i minori dell’Aquila, ma, a distanza di un anno, ha deciso di tornare in Italia. La macchina nella quale viaggiava é stata fermata per un normale controllo, la ragazza era in compagnia di tre giovani, anch’essi rumeni con piccoli precedenti. Gli agenti, notando un certo nervosismo, hanno svolto approfonditi accertamenti identificandola ed arrestandola, ora é rinchiusa presso il carcere minorile di Casal del Marmo in Provincia di Roma.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Condannata per rapina a Teramo: Arrestata a Bologna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*