Vasto: crolla il tetto della chiesa di Sant’Antonio

A Vasto è crollato il tetto della chiesa di Sant’Antonio di via Adriatica, chiusa dal 3 gennaio scorso.

La chiusura era stata disposta dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco i quali avevano riscontrato che nella chiesa di Sant’Antonio una trave era spezzata e altre due erano  lesionate. Il rischio crollo era stato calcolato in anticipo evitando così che potessero verificarsi gravi incidenti.

Ieri pomeriggio, 24 gennaio, infatti, le travi hanno ceduto facendo precipitare le tegole e creando un buco nella porzione ovest dello spiovente visibile da via Adriatica che si affaccia sul golfo di Vasto.

Dopo il crollo i vigili del fuoco e i tecnici del Comune hanno effettuato un sopralluogo insieme alla Polizia Locale per verificare se è possibile tamponare la situazione visto che il maltempo potrebbe contribuire ad aggravare ulteriormente la stabilità del tetto del luogo di culto.

Sii il primo a commentare su "Vasto: crolla il tetto della chiesa di Sant’Antonio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*