Tentata rapina a Chieti: allarme ferma auto-ariete

Tentata rapina ad una sala giochi del Villaggio Mediterraneo a Chieti dove un auto usata come ariete é stata messa in fuga dall’allarme.

L’attivazione della sirena dell’impianto d’allarme ha messo in fuga i ladri che la scorsa notte hanno provato ad entrare in una sala giochi all’interno del Villaggio Mediterraneo di Chieti, un complesso immobiliare residenziale di fronte al campus dell’università ”D’Annunzio”, realizzato in occasione dei Giochi del Mediterraneo del 2009, usando una Chrysler come ariete. Hanno sfondato la porta d’ingresso del locale ma è subito scattato l’impianto d’allarme e i ladri si sono dati alla fuga mentre poco dopo sul posto sono arrivate le pattuglie della Volante della Questura. L’auto usata dai malviventi è risultata rubata, indagini sono in corso da parte della Squadra Mobile della Questura di Chieti.

Sii il primo a commentare su "Tentata rapina a Chieti: allarme ferma auto-ariete"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*