Francavilla: spaccio di stupefacenti, condannato uomo di 38anni

Il 17 febbraio scorso un 38enne era stato arrestato in fragranza di reato, oggi è stato condannato a tre anni.

Massimiliano Di Giovanni, 38 anni, romano di origine e attualmente residente a Francavilla al Mare, è stato condannato a tre anni di reclusione. A Di Giovanni, che è stato processato con il rito abbreviato, sono stati concessi i domiciliari. L’uomo, mentre era agli arresti domiciliari per un altro reato, è stato colto in flagranza dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Chieti mentre cedeva una dose di cocaina ad un trentenne di Francavilla. Nella sua abitazione i poliziotti avevano trovato, nascosti sotto la lavatrice, 296 grammi di hashish divisi in tre panetti, mentre altri 9 grammi della stessa sostanza erano in una scatola di metallo.

Sii il primo a commentare su "Francavilla: spaccio di stupefacenti, condannato uomo di 38anni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*