Chieti, un futuro per il campetto della Villa Comunale

Lo storico campetto della Villa comunale di Chieti potrebbe tornare ad essere fruibile. E’ stato infatti pubblicato il bando per l’affidamento in concessione della gestione del Campetto della Villa Comunale per i prossimi dieci anni. Entro il due maggio è possibile partecipare all’avviso pubblico.

“L’obiettivo principale della concessione, ha affermato l’assessore comunale Antonio Viola, è quello di garantire il buon funzionamento dell’impianto, migliorandone anche le condizioni dell’utilizzo con la finalità di promuovere la pratica sportiva sul territorio.”

Sono ammessi alla selezione le associazioni o le società sportive dilettantistiche affiliate alle federazioni sportive o agli enti di promozione sportiva riconosciute dal CONI, iscritte al registro nazionale CONI, che svolgono le loro attività senza fini di lucro. La domanda di partecipazione dovrà pervenire in Comune entro le 12 del 2 maggio prossimo, al Comune. La struttura sportiva da anni versa nel degrado più assoluto.

Sii il primo a commentare su "Chieti, un futuro per il campetto della Villa Comunale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*